docenti
materie
   
 
EVENTI SPECIALI
» SensAZIONI da provare
» Serata pout-pourri

IL MODELLO OLISTICO
» CHI E' IL PROFESSIONISTA OLISTICO

CORSI/SEMINARI
» IncontrarSICOOL
» Personal Branding - impara ad usare i social in modo professionale per la tua professione

ISCRIZIONI 2017
» Percorso crescita personale
» Biennio di specializzazione Counselor Olistico
» Biennio di specializzazione Operatore Olistico

SESSIONI INDIVIDUALI
» Percorsi di crescita interiore

ARTICOLI
» Mangiarsi la primavera
» Come aprire le porte all'energia

Statuto
» Statuto

 

 

Accademia Entelechia
C.F. 92543400151


sede legale:
Via Don Sturzo 5,
26859 Valera Fratta (Lo)
tel/Fax:
+39 0371 936025
+39 329 4788268


sede operativa:

  • Milano


  • E-mail:
    info@accademiaentelechia.it



    L'ACCADEMIA

    L'Accademia Entelechia è una struttura per la formazione e la crescita personale in ambito olistico.

    L'Accademia è specializzata nella formazione professionale in counseling olistico e offre inoltre percorsi specifici di insegnamento e applicazione delle discipline olistiche e bionaturali.

    L'Accademia è accreditata SICOOL (società italiana counselor e operatore olistico ) per sostenere l'applicazione del modello olistico in ambito professionale.

    ll percorso formativo per Counselor è conforme ai criteri didattici di Federcounseling e in linea con gli standard formativi dell' EAC (European Association for Counselling). Federcounseling è un'organizzazione nazionale regolarmente iscritta alla European Association for Counselling ed è l'unico referente italiano dell'EAC autorizzato a parlare in nome e per conto della stessa EAC.

    Il riconoscimento della professione di counselor olistico all'interno di una società dove l'Essere assume di fatto uno scarso valore, rappresenta un'opportunità di grande rilevanza sociale: una figura che si mette "veramente" a disposizione della comunità è e deve essere garantita e sostenuta da un'adeguata professionalità.


    I principi dell'Accademia:

    La scuola ha come obiettivo principale la formazione di esperti, nel senso di persone che hanno avuto esperienza di sé e non soltanto di tecnici, ovvero portatori di competenze esclusivamente professionali.

    L'Accademia sostiene il "principio di integrazione" per cui un facilitatore professionale è colui il quale esercita un lavoro sia soddisfacente per se stesso che di effettiva utilità sociale: affinché ciò avvenga è necessario che il percorso formativo lo conduca anche all'incontro con se stesso per poter riconoscere, accettare, elaborare ed infine trasformare le proprie tematiche ricorrenti.

    Il riconoscimento profondo delle proprie debolezze e fragilità e soprattutto dei propri punti di forza, fornisce al futuro counselor un patrimonio di esperienza diretta, che diviene strumento fondamentale al servizio della professione.

    L'integrazione rappresenta il principio base secondo cui sono programmati anche i singoli corsi e seminari, in modo da offrire sempre all'allievo un'opportunità effettiva di crescita attraverso le molteplici connessioni che consentono una visione globale e un efficace collegamento con altri percorsi formativi."


    Il comitato scientifico

    Il comitato scientifico dell'Accademia cura nei dettagli la programmazione della formazione per offrire percorsi strutturati e attività complete e di alto livello professionale, arricchite dalle esperienze di crescita proposte secondo il principio di integrazione.

    Il comitato scientifico è diretto da Simona Colella e composto da: Simona Colella, Stefania Floreani e Dr.ssa Valentina Mecchia.

    INFORMATIVA SULL'UTILIZZO DEI COOKIE - a cura di R&P INFORMATICA GRAPHIC - copyright © 2011